Home » Case History » History Consolidate » Compagnie Aeree

Compagnie Aeree

Diverse compagnie aeree, oltre gli aereoporti stanno investendo in tecnologia. Un esempio è: 

British Airways (BA) è in procinto di investire in tecnologia RFID, nel tentativo di tagliare i costi relativi alle perdite di bagagli. Anche se sostituire i tradizionali codici a barre con TAG intelligenti avrebbe un costo, BA ha caldeggiato la possibilità in un incontro della IATA.

Una rapida occhiata ai dati può essere utile per capire per quale motivo BA si sia decisa: i bagagli persi in media sono 18 su 1.000 gestiti, e costano all’azienda 55 sterline (circa 80 euro ) per ogni bagaglio perso. Di norma i bagagli sono persi perché il codice a barre è danneggiato o letto male. La linea area ritiene di poter risparmiare qualcosa come 600 milioni di euro con l’introduzione della tecnologia RFID, riducendo praticamente a zero la percentuale d’errore.

Infatti i chip saranno introdotti nel bagaglio, invece che semplicemente attaccati ad esso. In questo modo sarà molto difficile separarli dal bagaglio tracciato, senza problemi di lettura visto che RFID non richiede il contatto fisico o visivo.

BritishEtichette da Bagaglio

Creative Commons License
Compagnie Aeree by Corrado Patierno is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.rfiditalia.eu.

You must be logged in to post a comment.