Home » Case Study » Studi consolidati » Logistica

Logistica

Un problema tipico delle realtà industriali odierne è l’identificazione delle merci che vengono movimentate, finalizzata sia alla tracciabilità / rintracciabilità interna ed esterna, sia alla produzione della documentazione di trasporto.

Le tecnologie tradizionali di identificazione (tipicamente ottiche) non consentono di implementare a costi accettabili politiche di tracciamento dettagliato delle merci, costringendo le aziende ad accontentarsi, quando possibile, di tracciare solamente le movimentazioni dei lotti produttivi.

Il sistema permette l’identificazione delle singole merci, cui è stata applicata una etichetta a radiofrequenza dotata di codice univoco. Il bancale, disposto su una rulliera, attraversa un varco di rilevazione che esegue la scansione delle etichette e genera in tempo reale la lista dei prodotti caricati.

La tecnologia RFID in questo caso si rivela fondamentale, poiché consente di identificare anche le scatole che non offrono alcun lato verso l’esterno del bancale, e che quindi sono completamente nascoste alla vista.
Grazie all’anticollisione, inoltre, l’identificazione dei fardi avviene in maniera contemporanea, garantendo un notevole risparmio di tempo in quanto non è più necessaria la lettura seriale dei singoli codici applicati ai fardi.

Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire

Creative Commons License
Logistica by Corrado Patierno is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.rfiditalia.eu.

You must be logged in to post a comment.