Home » Case Study » Studi consolidati » Trasporti

Trasporti

In questo caso i TAG vengono applicati sia sugli oggetti (scatole, pallet, ecc.)/persone da trasportare, sia sui mezzi di trasporto (vagoni, automobili, ecc.) e/o sul conducente del mezzo per tracciarne lo spostamento nel tempo.

In Francia e in Giappone sono già funzionanti milioni di tessere RFID che permettono ai pendolari di utilizzare diversi tipi di trasporto con forme di abbonamento periodico.

Un’altra applicazione è quella delle etichette RFID poste sui bagagli presso gli aeroporti; è possibile associare al bagaglio sia il proprietario sia il volo di destinazione.

I sistemi RFID migliorano gli attuali sistemi di identificazione del mezzo di trasporto (l’esempio più comune è il telepass) sia in termini di efficienza sia di sicurezza. Si possono identificare il conducente (documento elettronico), il mezzo (TAG applicati sulla chiave di avviamento), gli apparati critici (autoradio, valige, ecc.), il corretto funzionamento del mezzo, ecc.

La tecnologia RFID trova in queste qualità il massimo del vantaggio rispetto al sistema di identificazione con codice a barre.

Ticket Rfid
Creative Commons License
Trasporti by Corrado Patierno is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.rfiditalia.eu.

You must be logged in to post a comment.